2 parole - volley consolini

Vai ai contenuti

Battistelli: la finale si avvicina.
Saguatti e Saja: count down

Ancora tre giorni ci separano dalla finale di Coppa Italia di serie A2 e l’intera comunità è in gran fermento nell’attesa di una giornata che sarà comunque da ricordare per lo sport Marignanese. Tutto è pronto o quasi, la tifoseria si sta organizzando nel migliore dei modi con gadget e striscioni di vario genere per onorare lo storico evento.

Nel frattempo abbiamo raccolto le impressioni di Giulia Saguatti, indiscusso capitano e protagonista di questa cavalcata della Battistelli, e del coach Stefano Saja.


Ciao Giulia, ci siamo quasi, come vivi l’attesa di questa finale di questa Coppa?

“L’attesa per questa finale di coppa Italia è sicuramente unica. Io la sto vivendo cercando di allenarmi al meglio per farmi trovare pronta in questo giorno così importante! Credo che ognuna di noi stia dando il massimo per questa finale e sono sicura che tutte lotteremo per non far cadere mai la palla fino all’ultimo punto! Il mio obiettivo è dare tutta me stessa per non avere rimpianti e ovviamente, vincere la coppa, sarebbe un’emozione straordinaria e irripetibile!”

Buongiorno coach, siamo quasi giunti al traguardo di una storica giornata, manca solo la volata finale. Un breve commento in attesa di domenica.

“Sono molto contento del raggiungimento di questa finale perché frutto del grande impegno di tutti. Delle ragazze e del mio staff che ogni giorno da agosto lavorano per dare il massimo in palestra e fuori. Della società che ci permette di disputare un campionato difficile come quello di quest’anno con organizzazione e serenità consentendoci di poter pensare a solo come fare sempre meglio in campo. Della città e dei tifosi che giorno dopo giorno si sono appassionati alla nostra avventura e ad ogni partita ci fanno sentire il loro entusiasmo. Ovviamente non so come andrà domenica a Bologna, ma metteremo in questa partita tutto questo e poi, come ci diciamo dall’inizio della stagione, quandosarà finita vedremo come sarà andata.”


Ricordiamo che sul canale ufficiale www.vivaticket.it sono ancora disponibili i biglietti per assistere all’evento. Ogni singolo biglietto sarà valido per assistere ad entrambi le finali: serie A2 ore 17,30 e serie A1 ore 20,30.
Le partite saranno trasmesse in diretta streaming sulla piattaforma LVF TV e sul sito di Repubblica.it. Per i “ritardatari” che acquisteranno i biglietti online ricordiamo che sono ancora disponibili alcuni posti sui pullman in partenza da San Giovanni in Marignano.



Torna ai contenuti