news - Omag Consolini Volley - San Giovanni in Marignano

CONSOLINI VOLLEY
CONSOLINI VOLLEY
Vai ai contenuti

#La Omag “intasca” la Tredicesima e si regala un bel Natale.

Omag Consolini Volley - San Giovanni in Marignano
Pubblicato da in A2 · 22 Dicembre 2019
È ancora la Omag Consolini Volley  a vincere. La squadra di coach Stefano Saja si impone per tre set a uno sulla Exacer Montale. Una grande prova di forza  da parte di Saguatti e compagne che hanno faticato non poco a superare le Modenesi. Ancora un ottimo risultato per la squadra del presidente Manconi che conquista così la tredicesima vittoria consecutiva e mantiene saldo il primato in classifica allungando ancora su Pinerolo (oggi sconfitta in casa da Soverato). Capitan Giulia Saguatti, oggi in splendida forma, ha realizzato 22 punti e il 67% in attacco.
 
Le squadre scendono in campo con le formazioni tipo. Il primo set inizia in sordina senza avere un padrone(6-6).
 
La Omag trova l’allungo con 2 punti di Saguatti e Tamburello chiama time out. Il gap aumenta quando la Exacer aumenta gli errori. (10-16). Le modenesi accorciano ma è ancora Saguatti a tracciare il solco. (17-21).La Omag commette qualche imperfezione e Lucketic con 5 punti consecutivi firma l’aggancio.(23-23)
 
È di Decortes il 24° punto e Pamio sigla il 25° che vale il set.
 
Aguero apre le danze del 2° set. Montale sembra più pimpante e reattiva tiene sulla corda la Omag. Sul
 
Primo mini break Saja ferma il gioco.( 7-4)
 
Al rientro in campo Mazzon rileva Lualdi.E sono proprio le centrali a tenere a galla la Omag che trova l’aggancio. (15-15) Si procede senza sussulti con il classico cambio palla. La Omag mette la testa avanti e Tamburello chiama il discrezionale.(19-21)
 
È ancora Gray con due muri consecutivi che costringe il Coach modenese di nuovo allo stop. (19-23). Ancora Gray con un bel primo tempo e sono 4 i set point. Chiude Saguatti a muro. 19-25.
 
Il terzo parziale, acerrimo nemico della Omag, inizia nel segno di Montale che si da subito alla fuga. Aguero a fondo campo raccatta tutto e Lucketic mostra il suo valore sotto rete.
 
Saja chiama il primo stop. (13-9). Fanno il loro ingresso Bonelli e De Bellis per Battistoni e Decortes. Una palla dubbia accende gli animi e Aguero si prende l’ammonizione. La Omag accorcia (20-17). Due time out consecutivi di Tamburello intervallati da una ace di Pamio danno i frutti sperati. Sono tre i set point a disposizione per Montale. (24-21). Saguatti annulla il primo e Gentili chiude al secondo tentativo. (25-22)
 
Nel 4° parziale la Omag di nuovo in campo con la formazione tipo. L’inizio è promettente, Battistoni innesca il gioco dalla seconda linea. Montale reagisce riuscendo anche a portarsi avanti. (8-6)
 
La Omag cresce quello che gli basta per ritrovare la parità.(12-12)
 
Coulibaly fa il suo ingresso in campo per Decortes. Montale ci crede ma la Omag non molla.(18-18)
 
Si scaldano gli animi su un cambio di decisione da parte dell’arbitro. (18-20)
 
Finale palpitante con Montale che recupera.(22-22)
 
Pamio firma il 23° e 24° punto intervallati dal time out di Tamburello. Sono due i match point. Aguero annulla il primo ma Battistoni chiude set e match con un muro. (23-25)


 



Polisportiva A. Consolini Società Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata (SSD a r.l.)
Galleria Marignano s.n.  47842 San Giovanni In Marignano RN  -  Telefono: 0541 955313
N.P. IVA: 02190450409

Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net

Torna ai contenuti