Vincenti e convincenti le Zie di Enrico Barbolini.

Polisportiva A. Consolini ssd
Vai ai contenuti

Vincenti e convincenti le Zie di Enrico Barbolini.

Consolini Volley A2 - official site
Pubblicato da addetto stampa in A2 · 5 Marzo 2023
Alla presenza dell’ospite speciale Sua Eccellenza Nicolò Anselmi, vescovo di Rimini, la Omag-MT si aggiudica anche l’ultima gara di regular season (3-0 contro Soverato) mantenendo salda la seconda piazza. E’stata una prova corale di alto livello e impreziosita dalle performance offensive di Bolzonetti (18 punti, di cui 8 con il 60% nel primo set) e difensive di Caforio. Il meritato titolo di MVP della sfida è andato ad una straripante Sveva Parini. Onore comunque al Volley Soverato che ha lottato fino all’ultimo, mettendo a tratti in difficoltà le Marignanesi. Con questi 3 punti la Omag-MT raggiunge quota 45 nel girone B che sommati ai 5 conquistati grazie al ricalcolo dovuto al minor numero di squadre, si presenta al terzo posto con 50 punti nella Pool Promozione alle spalle di ROMA (66) e TRENTO (56).
In virtù dei risultati odierni, la Omag-Mt dovrà affrontare Itas Trentino, Volley Hermaea Olbia e LPM BAM Mondovì in trasferta, Valsabbina Millennium Brescia, Futura Giovani Busto Arsizio e BSC Materials Sassuolo in casa. Solo domani si sapranno gli accoppiamenti delle gare della pool promozione che avrà inizio domenica 12 marzo.

Luca Chiappini – Coach Volley Soverato:
“Noi abbiamo giocato la nostra gara molto aggressiva in battuta e in difesa, forse ci è mancato un po' qualche giocatore in attacco. Però il merito va probabilmente a San Giovanni che ha saputo interpretare dal punto di vista tattico un'ottima gara. Io credo che quest’anno abbiamo fatto un'ottima stagione anche perché non è stato facile all'inizio, però piano piano abbiamo trovato regolarità sia nel gioco che nella gestione dell'errore, che è stato forse uno dei nostri punti di forza. Io sono molto soddisfatto del lavoro fatto.”

Sveva Parini – Centrale OMAG-MT:
“Sapevamo che sarebbe stata una gara non facile perché Soverato è venuta da noi con la voglia di riscattare il risultato che avevamo disputato da loro. Siamo riuscite a stare in partita quasi sempre, magari in alcuni momenti siamo un po’ calate e dovremmo lavorare su questo, In questa nuova fase non possiamo permettercelo visti i roster che andremo ad affrontare. Però l'importante era vincere e portare a casa questi tre punti. Quindi siamo molto contente” .

Coach Barbolini si affida a Turco in regia con Perovic opposto, Babatunde e Parini al centro, Rachkovska e Bolzonetti in posto 4 e Caforio libero.
Chiappini risponde con Malinov al palleggio, Korhonen opposto, in banda Schwan e Giugovaz, Cecchi e Giambanco al centro e Ferrario libero.

LA CRONACA
Inizia molto bene la Omag-MT, Bolzonetti è una costante e Chiappini vuol vederci chiaro chiamando subito il time out. 8-2 Un match piacevolissimo con lunghi scambi. La difesa marignanese sporca tutti gli attacchi delle cavallucce e fugge. Chiappini chiama anche il secondo discrezionale. 14-6 Due muri consecutivi di Babatunde e coach Chiappini manda in campo Cherepova e Barbaro per Malinov e Coronen. Saguatti rileva Rachkovska 20-8. Bolzonetti con il suo ace per i 14 set point Omag-MT. Chiude un punto di capitan Saguatti. 25-12

Avvio di secondo set più equilibrato 5-4. La Omag-Mt prova a fuggire 12-7. Soverato prova a rimettersi in carreggiata 12-9, ma è un fuoco di paglia perché le padrone di casa riallungano subito 15-9. Soverato pare aver  mollato la presa 20-11. Un parziale di 0-5 ravviva un po’ il set, ma è Babatunde a rompere il ritmo delle calabresi con un bel 1° tempo. 21-16. Le ospiti si riportano ancora vicine e Barbolini chiama il time out. 23-20. E si ripete subito chiamando il 2° 23-22. L’errore al servizio di Soverato e la schiacciata out di Korhonen chiudono il set. 25-22

Il terzo parziale vede le squadre a braccetto fino a quota 8. Barbolini chiama la squadra a se quando vede crearsi un po’ di confusione. 8-9. Bolzonetti e Perovic arginano il tentativo di fuga delle calabresi. 14-14. Sono ancora le cavallucce a fuggire con Korhonen e Giambanco, così il coach marignanese richiama il suo 2° discrezionale. 16-19. 2 punti di Babatunde ed una magia di Turco riportano il punteggio in parità 20-20 Si gioca sul filo di lana questo finale di set 22-23. Cecchi mette a segno il punto che vale 2 set point per Soverato 22-24. Perovic annulla il primo e Rachkovaska il secondo. 24-24- Al servizio Salvatori rileva Babatunde. Rachovska ancora a segno per il match point Omag-MT. Nonostante Rachkovska sia andata a segno il punto è stato assegnato a Soverato 25-25. Ancora Perovic a segno per il secondo match point 26-25. Chiappini ferma il tempo. Schwan a segno per il 26-26. A segno Bolzonetti ed è ancora match point che annulla Korhonen 27-27. Perovic ancora e Bolzonetti poi chiudono il match 29-27.

Tabellino
OMAG-MT SAN GIOVANNI IN M.NO 3 - VOLLEY SOVERATO 0
OMAG-MT SAN GIOVANNI IN M.NO: Rachkovska 6 , Babatunde 10 , Turco 1, Bolzonetti 18, Parini 7 , Perovic 13, Caforio (L), Saguatti 2  Biagini ne, Covino ne, Cangini ne, Aluigi ne, Salvatori. All. Barbolini.
VOLLEY SOVERATO: Malinov , Schwan 10, Giambanco 4 , Korhonen 15 , Giugovaz 10, Cecchi 8, Ferrario 1 (L), Zuliani , Barbaro,  Tolotti ne, Salviato (L), Cherepova. All. Chiappini.




Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net
Consolini Volley

via Fornace Verni 70 - San Giovanni in Marignano (RN)
direzione@volleysangiovanni.it - ufficiocomunicazione@volleysangiovanni.it
Torna ai contenuti