In volo a Olbia con obiettivo Playoff Promozione

Polisportiva A. Consolini ssd
Vai ai contenuti

In volo a Olbia con obiettivo Playoff Promozione

Consolini Volley A2 - official site
Pubblicato da addetto stampa in A2 · 23 Marzo 2023
Le atlete di coach Barbolini sull’onda dell’entusiasmo per le due splendide vittorie conseguite, la prima a Mondovì e la seconda, domenica 19 marzo al Pala Marignano contro la Futura Giovani Busto Arsizio, si apprestano a volare in Sardegna per giocare, sabato 25 marzo alle ore 18,00, la terza sfida della Pool Promozione, contro il sestetto della Volley Hermaea Olbia in un palazzetto, dove l’Omag-Mt ha sempre incontrato difficoltà perché il campo è grande, dispersivo, dunque non facile.

L’entusiasmo per le recenti vittorie ha consolidato le certezze delle atlete marignanesi, senza distogliere, però, la consapevolezza delle difficoltà che presenta la trasferta a Olbia, poiché il sestetto sardo, anche nell’ultima gara contro Montecchio ha mostrato di essere un sestetto forte, di possedere un alto tasso tecnico e ben allenato da coach Guadalupi. Le ragazze di Olbia pur essendo tagliate fuori dai Playoff Promozione, davanti al proprio pubblico vorranno, ancora una volta, manifestare il loro valore e la loro forza.
La Pool Promozione fino ad ora ha regalato grandi soddisfazioni alle atlete di San Giovanni in Marignano e nel caso in cui le “zie” tornassero dalla Sardegna con preziosi punti per la classifica, si consoliderebbero le probabilità di accedere ai Playoff Promozione.
Durante la settimana Saguatti & compagne si sono allenate con tanta intensità mostrando l’ottimo stato di forma psico-fisica evidenziata nelle recenti partite ed hanno già la valigia per sbarcare nell’isola, dove arriveranno anche due ex, Giorgia Caforio e Maria Adelaide Babatunde.

Il presidente Manconi, come solito, accompagnerà la squadra nella trasferta a Olbia. “Quella di sabato, afferma Stefano Manconi, è una partita complicata per una doppia combinazione: per il Geopalace, dove abbiamo sempre incontrato difficoltà perché il campo è grande ed è complesso trovare punti di riferimento, e per l’ottima squadra che ha mostrato di essere Olbia. Anche nelle prime due gare della Pool Promozione, contro Roma e Montecchio, il sestetto sardo si è confermato solido, mai domo. La squadra nonostante non abbia più chance per i Playoff Promozione non ha smesso di lottare, non si è chiamata fuori dal gioco, anzi sta fornendo ottime prestazioni. Inoltre giocando in casa vorrà regalare ulteriori soddisfazioni al proprio pubblico.  

Voglio fare anche i complimenti a coach Dino Guadalupi poiché ha saputo costruire un roster che si è rivelato una vera sorpresa. Il sestetto di Olbia ha come punti di riferimento le due schiacciatrici straniere, la riconfermata estone Kristiine Miilen e l’argentina Daniela Soledad Bulaich Simian, che già lo scorso anno aveva fatto molto bene a Catania. Poi il tecnico è riuscito a valorizzare giocatrici quali Bridi, Tajè, Gannar, Schirò e contando sull’esperienza e capacità del libero Barbagallo.

L’Omag-Mt deve volare in Sardegna sulle ali dell’entusiasmo ma anche con la consapevolezza delle difficoltà che riserva la partita di sabato 25 marzo. I risultati di queste prime giornate hanno confermato il mio pronostico quando ho preventivato che per accedere ai Playoff sarebbero occorsi almeno 10 punti (vale a dire salire dai 50 punti iniziali ai 60). Aver conquistato già 5 punti nelle prime due partite fa ben sperare nel raggiungimento dell’obiettivo prefissato. Se riuscissimo a tornare a casa con punti da Olbia il traguardo dei 60 punti, si avvicinerebbe notevolmente avendo altre 3 partite a disposizione da giocare”.

Il libero Gorgia Caforio torna a Olbia da ex, avendo trascorso tre stagioni con il team sardo.
“Per me quella di sabato sarà partita speciale, dichiara Giorgia, perché ritorno in un ambiente dove sono stata per tre anni, dove ho bellissimi ricordi e dove incontrerò persone con le quali ho trascorso queste tre stagioni. Siamo consapevoli che anche quella di Olbia è una partita importante per il proseguimento del nostro percorso, così come tutte le gare che giocheremo in questa Pool. Affronteremo questa gara, perciò, come abbiamo sfidato Mondovì e Busto, vale a dire con la consapevolezza di ciò che stiamo facendo, cercando di dare continuità alle nostre prestazioni, mantenendo la massima concentrazione ma focalizzandoci su di noi anziché sull’avversario”.

Ex di turno il libero Giorgia Caforio che ha difeso i colori del team di Olbia per ben tre stagioni e la centrale Maria Adelaide Babatunde.

Diretta su: https://www.youtube.com/@volleyballworlditalia e su Icaro Tv canale 18 del DTT e su Icaro Play.
tutti incollati alla tivù!!!!




Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net
Consolini Volley

via Fornace Verni 70 - San Giovanni in Marignano (RN)
direzione@volleysangiovanni.it - ufficiocomunicazione@volleysangiovanni.it
Torna ai contenuti